Archivio per settembre 2003 | Pagina di archivio mensile

Se almeno riuscissi …

Se almeno riuscissi a mettere per iscritto e a bloccare il corso dei miei sensi e del mio cuore…se la scrittura potesse curare questo mio intenerimento, questa perdita di razionalità, questo accecamento.Lassù nel cielo sicuramente qualcuno mi comprende, ma qui giù si tratta di incontrare un miracolo, la grazia dell’indifferenza, dell’annullamento delle passioni…Scriverò e forse […]

Dovevo recuperare …

Dovevo recuperare un CD che avevo bisogno di sentire, ieri sera, nell’attesa. Ho aperto il portone di ingresso ed ho necessitato di un momento… Dove l’ho parcheggiata? A destra, sì, vicino la piazzetta della scuola. Pochi passi e poi mi fermo. Sto per svoltare l’angolo del palazzo. Un sorriso. E se lo incontrassi ora? In […]

Oggi è una giornata …

Oggi è una giornata storta.Mi sono svegliata con la sensazione, ormai quotidiana, che la mia vita non la raddrizzerò mai più.Sono alla deriva e non ho bussola, cartina nautica, remi o vele per sfruttare un misero, sporadico soffio di vento.E’ il caso che io scriva con questo stato d’animo? No, meglio di no. Buona domenica.

E’ qualcosa che non …

E’ qualcosa che non so dire. E’ qualcosa che non riesco a spiegare se non dicendo altro, qualcosa che assomiglia solo all’agire contraddittorio. E’ qualcosa che prima non c’era, ma è come se ci fosse sempre stato, sopito, in agguato.E’ qualcosa che mi risucchia dentro la voragine che si è spalancata dentro di me, qualcosa […]