Archivio per novembre 2003 | Pagina di archivio mensile

(questo post non ha titolo)

Ghiaccio,vento,freddo,silenzio,ed io…sola come un ramo secco,coperta di brina.

Finalmente un po’ di…

Finalmente un po’ di sole…. Il sole d’inverno mi piace moltissimo: è tiepido, timido, non invadente. Il sole d’inverno sussurra, non urla. Fa capolino, non irrompe. Ti abbraccia qualche ora e poi scompare presto all’orizzonte lasciandoti sulla pelle ancora la voglia dei suoi raggi. Vorrei farmi una passeggiata nel primo pomeriggio, speriamo…

(questo post non ha titolo)

(L’immagine di sfondo della poesia è stata presa da un template di Light lilium. Se dovesse costituire un problema scrivetemi e sarà tolta, grazie)

Timballo di patate e…

Timballo di patate e formaggio…. Oggi gratifico le mie papille gustative con una coccola gastronomica.Budino di cioccolato e krumiri inzuppati per terminare. Al diavolo il conteggio delle calorie, al diavolo ciò che non deve essere fatto. Uscirò e comprerò anche quella borsa costosissima ma tanto tanto trendy che userò 2 volte (con punte di 3) […]

(questo post non ha titolo)

Anima mode off. Buonanotte.

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

Selvatica.Intatta.Fragile.Strappami petalo dopo petalo.Dedicati a me.Fammi domande e intuisci le risposte.Non ho più parole,leggi il mio corpo.

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

Quanta pioggia…Chilometri e chilometri sotto un diluvio torrenziale che non ho compreso se non volesse lasciarmi tornare a casa o volesse solo farmi sbottare dal nervoso.Asfalto bagnato, laghi pericolosi lungo il manto autostradale, bianca la pioggia, il cielo, l’acqua sollevata dai pneumatici di chi mi precedeva nella via di casa.Ho guidato senza più percezione del […]

Ho voglia solo di ci…

Ho voglia solo di ciò che mi piace. Sono stanca di mediare con ciò che non sopporto. Voglio abbracciare ciò che amo.Mi piacciono la dolcezza e la gentilezza quando non sono stucchevoli. Mi piace tacere per ore limitandomi ad ascoltare. Mi piacciono le persone che si interessano alle storie degli altri, quando non sono invadenti […]

E’ delicata la felic…

E’ delicata la felicità. Sei un funambolo e avanzi passo a passo, non sai niente dei giorni, cammini sul filo, non vedi lontano. Se guardi in basso hai le vertigini, non guardare. In basso tutti gli uccelli si raggelano e tutti gli uomini si proteggono. Tu cammini in alto, ma è difficile, la felicità. Rischi […]

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

In sottofondo…Lacerante, evanescente… Una lama… Make me laughSay you know what you wantYou said we were the real thingSo I show you some more and I learnWhat black magic can doMake me laughSay you know you can turnMe into the real thingSo I show you some moreAnd I learn

Mi sto accorgendo di…

Mi sto accorgendo di avere dentro una pericolosissima rabbiache non riesco a placare.Ogni tanto la sento.Mi avverte della sua presenzala sento vibraree salire su fino alle lacrime.Afona, sottile, subdolacresce in fase esponenzialee si dilagafino a raggiungere la sua potenza.E man mano che salela mia cassa toracica,le giunture delle mie ossai nervi tesi e le mie […]

La Speranza è quella…

La Speranza è quella cosa piumata che si viene a posare sull’anima Canta melodie senza parole E non smette –mai-E la senti, dolcissima, nel vento E dura deve essere la tempesta capace di intimidire il piccolo uccelloche ha dato calore a tanti Io l’ho sentito nel paese più gelido e sui mari più alieni Eppure […]

(questo post non ha titolo)

Vento, fuori.Silenzio, dentro.Autismo emotivo, oggi spio la voragine che ho dentro.Nessuna sillaba distorta può spiegare il bisogno puerile di un abbraccio.Solo il mio sguardo mi tradisce, a volte.Quando non riesco a domarlo come tutto il resto.Questa sera mi sento una foglia secca…

Se a cullare le azzu…

Se a cullare le azzurre campanuledel tuo balconecredi che sospirando passi il ventomormoratore,sappi che, occulto fra le verdi foglie,sono io a sospirare. Se mentre risuona confuso alle tue spallevago rumore,credi che per nome ti abbia chiamatolontana voce,sappi che, fra le ombre che ti cercano,sono io a chiamare. Se a notte fonda si turba timorosoil tuo […]

Scivolo sotto le cop…

Scivolo sotto le coperte…Sono come sottovetro, refrattaria ad ogni stimolazione emotiva.Forse ho solo bisogno di risposo pur non avendo sonno. Domani mi sveglierò, stiracchierò le mie fibre muscolari e, se la percezione sarà la medesima di adesso, prima di alzarmi dal letto lascerò l’anima sotto al cuscino…Buonanotte a chi mi legge…