Oggi in controluce…


Oggi in controluce vedo il Natale che è ormai vicino….

Mi sembra ieri che boccheggiavo maledicendo il caldo dell’estate ed ora sono pronta per i guanti ed il cappottone…

Mangio già ottime clementine e favolosi cachi. Ah, l’odore delle clementine… Nulla come la neve, l’odore delle caldarroste e quello dei mandarini (senza semi) mi rievoca il Natale…

Ed in controluce mi pare di vedere già le vie della mia città addobbate a festa, cariche di luci, i negozi saturi di tutto ciò che vorrei comprare per il solo gusto di preparare un pacchetto da regalare a qualcuno…. Io adoro fare regali: mi piace l’espressione che la persona che lo scarta assume… E mi piace il sorriso che mi regala a sua volta perchè ho scelto il dono “giusto” (… io sbaglio di rado regali… )

Quando si parla del SS Natale sono rimasta una bambina, inutile negarlo! Ed i motivi sono molteplici: non li sto ad elencare, sarebbe noiosissimo.

Così in questa giornata di fine ottobre mi ritrovo proiettata due mesi avanti, sognante, con una penna in mano ed un foglio di block notes ad elencare i probabili 4-5 regali che donerò alle poche persone cui voglio bene…

Lasciatemi riscaldare in controluce, oggi…..

Lascia un Commento