(questo post non ha titolo)

Giorni frenetici.
Poco tempo per pensare.
Meglio.
Fare. Fare. Fare.
Senza pensare.
Ed intanto il momento in cui
guarderò quegli occhi
e sorriderò, cattiva,
è sempre più vicino…


[Il dolore trasfigura]









13 commenti

  1. if

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento