Oggi una persona gen…

Oggi una persona gentile mi ha scritto “mi piacerebbe leggere tra le righe di ciò che scrivi un po’ di serenità”.
Chiedo scusa se spesso non sono brillante e lascio trapelare un fastidioso senso di oppressione e paura.
Non mi crogiolo nella mia malinconia, anzi, mi fa proprio incazzare. Diciamolo.
Questo non ambisce ad essere il tempio di un egocentrismo che non esiste.
Io non faccio vittimismo e detesto le autocelebrazioni.
Io chiudo gli occhi e resisto.








12 commenti

  1. if

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento