(questo post non ha titolo)

Oggi c’è il sole.
Ieri la serata è trascorsa veloce, con un senso vago e diffuso di malinconia per i luoghi che mi sono sempre appartenuti e che ora non posso più permettermi il lusso di guardare con occhi amorevoli.
Strade, caruggi, piazze, passeggiate, negozi, parcheggi, distributori di benzina, ristoranti e gelaterie.
Per ogni posto un ricordo. Non potrei mai liberarmene.
Voglio solo insonorizzarli.
Per un po’… Solo per un po’…
Ciao mare.







4 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento