E’ da questa mattina…

E’ da questa mattina che non pronuncio una singola parola.
Chi mi conosce sa fin troppo bene che è presagio di nulla di buono.
Quando arrivo a convincermi che è inutile discutere, motivare -perfino insultare- significa che il tuono è in agguato.
Quei tuoni che violentano i timpani, frantumano i vetri. Quelli che ti fanno sobbalzare dalla sedia.
E tutto questo potevo risparmiarmelo se avessi avuto coraggio al momento giusto.
E invece no. Stupida.






8 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento