Fine settimana trasc…

Fine settimana trascorso ad ascoltare le parole, gli sguardi ed i gesti di due amiche.
La verità vista attraverso di loro.
La mia vita è menomata da gravi inettitudini.
Non sono in grado di guardare avanti senza sentirmi sulle spalle ciò che sta dietro.
Non riesco a perdonarmi quasi mai.
Non sono abile a prescindere dal giudizio altrui.
Non ho il dono dell’archiviazione sistematica quando termina un periodo della mia esistenza.
Se in ognuno di noi alberga la fiamma dell’autostima io sono un labirinto di caverne buie.
O sono cieca.











12 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento