(questo post non ha titolo)

In questi giorni la blogosfera è pigra e silenziosa.
Mi piace la sensazione che mi trasmette.
E’ come passeggiare in una caletta deserta tutta per me.
Potrei scrivere come se nessuno potesse leggermi e godermi il ritmo rallentato delle parole.
Avrei quasi la tentazione di raccontarmi di più.



Quasi.






11 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento