(questo post non ha titolo)

Respiro a stento come se dentro di me non ci fosse posto per l’aria.

Piena, dolorosa e pesante.

Un universo sull’orlo del collasso e pronto a liquefarsi.

Mi sento una nuvola sul punto di piovere.







12 commenti

  1. Anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento