(questo post non ha titolo)

Inizio a non distinguere più la fase onirica dal dormiveglia…
Questo solitamente accade a chi soffre di insonnia e si affida agli ipnotici per incontrare Morfeo.
La fase che precede di pochi minuti il sonno è come un limbo: evanescente, soffusa, confusa.
Mi ricordo un sms stanotte, mi ricordo di averlo letto e cancellato.
Non mi ricordo il testo. Non è presente nella memoria del telefono.
E non riesco a capire se l’ho sognato o l’ho vissuto.
Finchè si tratta di un sms mi va ancora bene…







15 commenti

  1. Wad
  2. Anonimo
  3. Anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento