(questo post non ha titolo)

Non so com’è che ho deciso, né se riuscirò a sbaragliare la mia naturale timidezza ma domani vado a Milano per il week end.
Trascorrere del tempo con chi mi vuol bene e me lo dimostra è la scelta migliore che possa immaginare in questo deserto che è il mio quotidiano. Via da qui. In un altrove che non mi appartiene ma cui apparterranno i miei sorrisi, spero.
A disciplinare il mio disordine ci ripenso lunedì.



30 commenti

  1. utente anonimo
  2. Anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento