(questo post non ha titolo)

L’immaginazione impara e possiede il futuro del presente.
Mentre il corpo resta all’inizio del cammino e vive con un ritmo sincopato.
Cieco all’esperienza dello spirito.
Ho bisogno di collimarli. Devo.




11 commenti

  1. utente anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento