(questo post non ha titolo)

Non ci riesco se non a tratti. E approssimativamente. E’ inutile.
Di me riesco solo a dipingere un quadro astratto. L’impressionismo non è il mio forte. I colori li uso come Kandinskij non come Monet. E questo perchè lascio all’intelligenza e alla sensibilità altrui la scelta di interpretarmi come preferisce.
Non so tradurre quel che sono in figure definite. Genero solo sembianze di aggregati movimentati di segni in cui gli oggetti sono ancora riconoscibili ma ben distinti dalla realtà visibile.
E’ una soverchia pretesa pensare di poter essere decifrata decentemente in questa strutturata anarchia di parole.
Ma questa è la mia risposta alla domanda che aspetto. Caparbia.







26 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento