Archivio per 2004 | Pagina di archivio annuale

titolo

L’importante è essere consapevoli del risultato. R (sguardo consapevole, tono compiaciuto): Ho sempre ottenuto tutto senza il minimo sforzo, lo sai. Detesto sbattermi con le donne. [Cris] (spiazzandolo): Scusa ma… Quante relazioni stabili hai avuto in 37 anni? R (visibilmente stizzito): … [Cris] (rincarando la dose): Cambio domanda. Quante volte ti sei messo in gioco […]

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

…Se soltanto questo stramaledetto silenzio smettesse di urlarmi contro

(questo post non ha titolo)

Ma un post che stimoli 50 commenti riuscirò mai a partorirlo?? [Cris in piena ansia da prestazione…]

(questo post non ha titolo)

Stream of consciousness Ho voglia di dormire in un campo di papaveri rossi. Quel sogno fa eco nella mia testa al limite dell’ossessione. “Il dolore perfetto” è un libro perfetto. E quindi noioso. C. non mi chiama da stamattina alle 5.00. Forse è riuscita ad addormentarsi. Meglio servire su un piatto d’argento la propria fragilità […]

(questo post non ha titolo)

Ripenso spesso a quella casa.Lui mi vide talmente entusiasta quella mattina di febbraio che acconsentì con un sorriso.Il parquet era il dettaglio che mi aveva fatto dire “sì, la voglio”. Tutte le pareti bianche, pochissimi mobili di legno scuro e profumo di thè verde ovunque.Un Tabriz di inizio secolo ai piedi del letto ed una […]

(questo post non ha titolo)

Tender Prey Perchè ho sete e mi perdo nei deserti dell’aridità.Perchè mi fa paura non poterci credere ancora.Perchè ho freddo e le mie braccia non bastano a riscaldarmi.Perchè il verme che è presagio della farfalla richiede cure.Perchè lo voglio, lo desidero, lo bramo.Perchè mi basterebbe una lucciola in questa notte nera.

(questo post non ha titolo)

Felicemente disoccupata! Le mie vacanze saranno lunghe, dispendiose e totalmente all’insegna della pigrizia.Aahhhh…

(questo post non ha titolo)

Qualche minuto davanti al pc.Non di più. Mi prendo qualche minuto per vedere cosa viene fuori. Se ho qualcosa da dire.Leggo decine di blog diversi, leggo di persone in grado di scrivere dozzine di righe senza dire sostanzialmente nulla. Potrei cimentarmi.Ma non ho il gusto dell’inutile. Del superfluo, forse. Ma non dell’inutile.Così resto qui, le […]

(questo post non ha titolo)

L’inatteso lato positivo di citare il tuo ex convivente per appropriazione indebita è ricevere un invito a cena dal tuo spettacolare avvocato. E accettarlo.E domani è anche l’ultimo giorno in quello schifo di ufficio. Non pare quasi vero.

(questo post non ha titolo)

E’ quando tu pensi di aver risolto il rebus che l’immagine si rivela essere un riflesso e nulla più.Mai dare per assodato nulla.

(questo post non ha titolo)

Quel che ho perso. Perdo piccole cose per strada, mentre vivo.Perdo briciole di pazienza, attimi di emozione, fili di senso.Ci pensavo ieri pomeriggio, stesa mollemente sull’asciugamano arancione che profumava di crema abbronzante f.p. 25.Fissavo il mare, placido, un olio. Nemmeno troppa calca in quella spiaggietta rocciosa.Fissavo il mare e pensavo a quel che sto perdendo.La […]

(questo post non ha titolo)

Totale disforia emotiva. Scappo al mare.

(questo post non ha titolo)

(questo post non ha titolo)

Olfatto. In assoluto.Subito dopo il gusto. Di parlarci e non solo.Segue l’udito. La sua voce mi deve catturare.Il tatto. Non serve che spieghi.E la vista.Il paradigma dei sensi quando incontro un uomo.Perchè per un uomo il paradigma è generalmente invertito??

(questo post non ha titolo)

Non riesco più a stare nel mio ufficio.Non ho più voglia di sorridere quando arrivo all’alba né di salutare quando me ne vado, di sera.Ok, sono intollerante. [Cris] è incapace di integrarsi col consorzio umano.Sono stufa di sentir parlare solo di diete, calorie da contare, alimenti da evitare, esercizi da fare, beveroni da deglutire, taglie […]

(questo post non ha titolo)

La vertigine appartiene al cielo o all’abisso?

(questo post non ha titolo)

La mia strada è solo un sentiero di passi.Un incedere timoroso e titubante su pezzi di vetro sparsi.La mia strada non ha nome, non ci sono lucciole a guidarmi in nessuna direzione… Solo cuore ed istinto, l’uno spesso ferito l’altro fallace, a tratti.Mi ripeto che la vita è il viaggio non il punto di arrivo.Mi […]

(questo post non ha titolo)

[ Perseverando ]

(questo post non ha titolo)

Accidenti! 40.000 ingressi compiuti da qualche minuto.Non mi metto a chiedere chi è stato il 40.000esimo perchè non ci sono premi in palio 😉Il senso del post è… Grazie.