(questo post non ha titolo)

Neve e ghiaccio.
Bianco lattiginoso a perdita d’occhio.
Il mio sguardo pattina sulla linea di confine tra cielo e terra.
Non la distinguo. Devo inventarla.
Come altre cose, del resto.
Sono un pianoforte a coda, aperto. 

20 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento