(questo post non ha titolo)

Abile tassidermista delle mie emozioni.
Testimone di un deprimente scambio di insulsaggini senza spessore.
Risolvo la questione opponendo esasperanti pause burocratiche.
Una serie di note a piè di pagina apposte ad un immane, oscuro capolavoro incompiuto.
Un gioco deliberato di esasperazione e rigore

11 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento