(questo post non ha titolo)

Non provo delusione per i miei misteri.
Li assedio, impotente. Mi concedo al loro palpitare nascosto.
Nel buio delle pupille porto l’ansia della dissoluzione.
Dell’attesa.

13 commenti

  1. qwe

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento