(questo post non ha titolo)

Una consonanza. Basterebbe.
Un’anima estranea che scorrazzi libera dentro la mia.
Ed io che non la sputo fuori come un nocciolo conficcato in gola.
Ma la trattengo, come il respiro.

15 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento