(questo post non ha titolo)

E’ andata. Ce l’ho fatta. La cena è stata archiviata.
E senza nemmeno aver dovuto proferire una sola parola al poker di persone indegne che erano presenti.
Non mi sembrava possibile ma è bastata un’occhiataccia, al mio arrivo, perchè evitassero anche il saluto.
Miracoli di un buon make up e di uno sguardo comunicativo.
Ho scelto una posizione strategica a tavola, sgombrato la mente, sfoderato un atteggiamento sicuro e… puff.
La cena è volata.
Il mio regalo è piaciuto. La festeggiata era serena.
Il vino è stato bevuto fino all’ultima goccia. Ed io mi sono perfino sporcata il naso con un baffo di panna della torta -devo sempre sdrammatizzare il mio ruolo, alla fine-
All’una di notte gongolavo, soddisfatta, sotto le coperte.
E’ andata [ sospiro ]

6 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento