(questo post non ha titolo)

Di tanto in tanto.
In questo marasma di pungenti sollecitazioni.
Come un lampo inaspettato che fa trasalire, mi scuote la ragione.
Sentinella dalle gambe ormai cedevoli. Ma perseverante.
Tutti i sensi vigili. Sentire tutto, anche quello che non ha voce.
Sarà una battaglia lunga ma equa.
Io, l’idea del giusto, la paura, l’impulso, la morale, il desiderio.
Sia che venga spezzata la resistenza o sedata l’irruenza.
In questo momento provo una profonda tenerezza per me.
Gli addendi sono a posto, ineccepibili.
Ma la somma? *

                                                                                                              * E. Montale

8 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento