(questo post non ha titolo)

Devo riconsiderare alcuni concetti e alcune esigenze.
Ritoccare vecchie prospettive -pur essendoci affezionata- e ridurre le mie dipendenze psicologiche.
Lavorare sodo sulle mie insicurezze. Scrollare più spesso le spalle. Smetterla di sventolar parole sui giorni andati, le piantine morte e gli amori mancati. E poi, impalcare pensieri e propositi più docili. Acquistare meno borse e meno scarpe e meno vestiti. Viaggiare no, va bene così. E soprattutto ricordare che.
Se in un mare di merda vedi spuntare un fiore, annusalo.
Non chiederti perchè sta lì *
…Detto questo, vado a farmi due chiacchiere straordinariamente creative e frivole con la parrucchiera.

                                                                                          * questa è per Elle, glielo avevo promesso

24 commenti

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento