(questo post non ha titolo)

[ far and wide Disturbia Lane ]

Pensavo fosse tutto per oggi. Un corno.
La domanda è: se non così, come? Se non attraverso piccole ingerenze, progressioni (regressioni) a tastoni… Se non facendomi riconoscere, rimbrottando, sbandando lungo il perimetro d’un apparente calma. Se non così, come?? Quando conta tutto: un’inflessione allarmata, un mancato riscontro, una necessità che taglia il fiato ed apre la mano, palmo al cielo.
Ho barattato anni con ore, minuti, istanti di terra arata lungo il pendìo d’una collina baciata dal sole.
Merda. Con la ragione ci svezzo la paura e la maturo in pessimismo. Te la cedo.
E ti cedo anche il setaccio sul fondo del quale ho fatto troppi buchi perchè possa rimanermi qualcosa in mano che non sia più che corposo.
Nel rollìo del dubbio si rischia di perdere i sensi ed io sto barcollando.
Merda.

18 commenti

  1. yrr

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento