Di quello che si perde per strada

Mi manca Quintaessenza. Mi manca leggerla posata e tranquilla, mi mancano i suoi discorsi sulla positività nonostantetutto, sul suo passato, sugli amici persi in guerra. M’è mancato non vederla col pancione e non aver pianto con lei quel quindici aprile, quando è nato Nicola.
Mi manca Scia. Mi manca tanto, Scia. L’averlo conosciuto quando più potevo capirlo perchè era più fragile. Mi manca averlo avuto a pochi chilometri da casa e non averlo potuto incontrare per consegnargli un libro che gli ho raccontato poi su messenger. Mi manca tenergli compagnia nei pomeriggi in cui si godeva l’ultimo sole di luglio, in giardino. M’è parso di aver vissuto poca vita, conoscendolo, e di averne ancora troppa, perdendolo.
Mi manca Gerti. I suoi disguidi sul presente, il suo sentire totalizzante, il suo scegliere composto. Mi sento più sola senza i suoi saluti quotidiani, ma leggerla altrove me la fa guardare in parallelo e sentirla non persa del tutto.
Mi manca InA. Pur sapendo che c’è e che cammina spedita, serena, con almeno due libri in borsa, spesso in ritardo. Mi manca non averle detto tante cose, la prima, tra tutte, che comprendo le scelte fatte per amore, il bisogno di carcarlo e di tenerlo stretto, stretto al punto di dover rinunciare a qualcos’altro per fargli spazio. E mi manca non aver ricevuto quel ritratto.
Mi manca Direwolf. Perchè la sua bontà grezza è disarmante e la sua caparbia lotta m’intenerisce. E’ il fratello che non ho avuto e che mi sono permessa di biasimare, capendo senza sentire. Tengo la cartella del Mercante di Riga sul desktop e mi rendo conto che non gli ho scritto nemmeno cosa ne pensassi benchè ne pensassi il meglio.
Mi manca Bulucette. Mi mancano i suoi mantra benauguranti, la sua asciutta ironia, il suo ribadirmi non va bene, qui bisogna fare qualcosa! Non mi manca saperla consonante, benevola, complice. Questo lo so. Mi manca sentirmelo dire e mi strugge sapere che esiste la via d’uscita ma non a tutti è dato trovarla.

E adesso pure io inizio a mancarmi un bel po’.

28 commenti

  1. utente anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento