Archivio per ottobre 2009 | Pagina di archivio mensile

Delle ardite metafore

Entro e guardo. Guardare e scrivere quello che guardo è la cosa che mi riesce meglio. Scrivo di immagini anche quando parlo di sensazioni. Metafore su metafore. Allegorie della vita, fuori e dentro di me. E’ che le parole, ultimamente, non sono mature. E ancora, i pensieri, forse perfino qualche speranza. Le aspettative, quelle non […]

Degli aggiornamenti vaghi

Saprei cosa scrivere. Avrei da scrivere almeno cinquanta righe. Roba che non càpita da mai, praticamente. Ho argomenti di scontento e qualche parola buona da riservare ad un paio di persone. Una confessione pungente, incastrata in gola come un bolo di spine. Ho noia da vendere a carriolate, ore bolse, appuntamenti dal dentista ogni sacrosanto […]