Post-traumaticodellesistenza

Mi piacerebbe parlare di tante cose, tutte leggere, di quella leggerezza che sommata a leggerezza fa la felicità o una ragionevole approssimazione alla felicità. Invece no.

Smetto di scrivere per un po', aspetto, azzardo un po' d'ottimismo e poi mi rendo conto che aspettare per me è una condizione esistenziale cristallizzata.
Nell'aspettare sto diventando cieca. Non riconosco più quello che vale la pena approfondire, quello che vale la pena evitare, quello che va preso per quello che è.
Quando si ha coscienza del proprio aspettare si nutrono aspettative, ed ogni aspettativa si scarica indiscriminatamente su persone ed eventi che entrano nel tuo raggio gravitazionale. Gravissimo. A maggior ragione quando l’esperienza  -solo la mia?- insegna che l’inatteso ha più incidenza sulla propria vita del cercato.
Aspettare, però, non equivale a cercare, mi ripetevo, credendo d’aver trovato il giusto compromesso. No.
M’hanno farcito la testa come un tacchino di perle di saggezza totalmente inutili. La vita te la costruisci tu. La fortuna sorride agli audaci. Aiutati che il ciel t’aiuta. Tanto la ruota gira, vedrai. No.
Ogni strategia è fallita, negli ultimi sei anni.
Cercare, aspettare, sperare, accondiscendere a denti stretti a ciò che non ho avuto la capacità di comprendere né a cui so arrendermi: non tutti hanno la fortuna di bastarsi e chi non si basta può solo imparare a gestire il rapporto con se stesso nel miglior modo possibile, tappando falle all'autostima qua e là.
Avrei dovuto probabilmente fare di più. Fare e basta, senza troppo gusto per il fare, semplicemente facendo ed eludendo così il pensiero e il tempo che passava.
Tempo durante il quale persone si sono sposate, bambini sono nati, amici sono morti, farmaci sono stati ingollati, macchine sono state rottamate, case comprate, traslochi fatti.

La mesta considerazione attuale è che niente serve a niente se niente è previsto, da chi, da cosa, non lo so. Ma certe solitudini agenti sono più sopportabili, ecco.
 

19 commenti

  1. utente anonimo
  2. utente anonimo
  3. utente anonimo
  4. utente anonimo

Trackback e pingback

Non ci sono trackback e pingback dispinibili per questo articolo

Lascia un Commento