Archivio per novembre 2013 | Pagina di archivio mensile

Delle meste considerazioni

Quest’anno non solo non si sente spirito natalizio nell’aria. Peggio. Si sentono tensione e livore. Un’insofferenza motivata da ragioni ingiustificabili. Siamo vessati da una pressione fiscale che manco nella fossa delle Marianne, scandalizzati da standard morali al ribasso, assediati da clandestini travestiti da profughi, turlupinati da mezza Europa, alluvionati da bombe d’acqua imprevedibili -ed io […]

Delle scuse anticipate per il post, nell’attesa che passi.

Oggi ho litigato con ogni persona con cui ho parlato in ogni ambiente in cui mi sono mossa. En plein. Non ho risposto al telefono per paura di replicare ed ho scritto un sms: ci sentiamo stasera. Ho buttato giù un ansiolitico e appena i nervi si sono allentati ho iniziato a piangere, via. Abbasso […]

Della cronaca

Ora, io avrei qualche considerazione da fare circa la questione cocente delle baby prostitute parioline. Ho letto stralci dei verbali degli interrogatori e delle intercettazioni tra queste due ragazzine e il loro pappone autista. Non è cosa nuova che vecchi bavosi, pervertiti padri di famiglia e annoiati eterosessuali trovino sessualmente conturbante una ragazzina che non […]