Archivio per aprile 2014 | Pagina di archivio mensile

Dei cambi di rotta

Avrei tanto bisogno di rider(n)e. Negli ultimi mesi sono stata ostaggio della depressione dell’avvocato e adesso sono sfinita. Forse è il caso che faccia una digressione perché così si comprende assai poco. Dopo Natale per questioni economiche e lavorative il mio pragmatico, affidabile e volitivo avvocato si è trasformato in una mammoletta lamentosa, pessimista, disfattista. […]

Delle prime volte

Ieri ho ricevuto la prima proposta seria di matrimonio della mia vita. Peccato non me l’abbia fatta il mio fidanzato.

Dei refrain

Io sono emotivamente stanca di sentirmi definire “una delle persone migliori che salcazzodiqualcuno ha conosciuto nella vita”. Me l’ha detto, dopo mesi di silenzio, il cestista di Trieste. Me l’ha detto il mio ex convivente. Me lo dice l’Avvocato. E intanto prendo calci nelle terga sistematicamente da tutti, interdetta, a fare i conti con la […]